A- A+
Esteri
Isis: Usa pensano a truppe vicino al fronte in Iraq e Siria

Il presidente Usa, Barack Obama, sta valutando la possibilita' di spostare le truppe americane piu' vicino alla linea del fronte nella lotta all'Isis in Iraq e Siria. Lo rivela il Washington Post, spiegando che la proposta - tuttora in esame - e' stata formulata dai piu' alti consiglieri sulla sicurezza nazionale e rispecchia l'insoddisfazione della Casa Bianca per gli scarsi progressi nella lotta all'Isis. Il quotidiano Usa sottolinea che, se fosse approvata, comporterebbe una "significativa escalation del ruolo americano in Iraq e Siria".

Tags:
siriairaqtruppeusa
in evidenza
Quando Crosetto condannava la Nato: "Atto ostile verso la Russia"

tweet invecchiati male

Quando Crosetto condannava la Nato: "Atto ostile verso la Russia"


in vetrina
Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs

Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs


motori
La storica sportività Opel GSe è ora ibrida plug-in

La storica sportività Opel GSe è ora ibrida plug-in

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.