A- A+
Esteri
Israele, colpo di scena: Netanyahu è dietro il centro-sinistra

Clamoroso in Israele. Svolta politica in arrivo? Pare proprio di sì. Il fronte di centro sinistra, formato dai laburisti di Isaac Herzog e dal partito 'Hatnua' di Tizpi Livni, è infatti in testa, a scapito del Likud del premier Benyamin Netanyahu, nei sondaggi israeliani per le prossime politiche del 17 marzo. Nel primo di questi, condotto da Canale 10, all'alleanza Herzog-Livni andrebbero 24 seggi (su 120) del Parlamento (Knesset) contro i 20 del Likud. Nel secondo - di Canale 2 - il centrosinistra avrebbe 25 seggi contro i 23 di Netanyahu. Una vittoria del centro-sinistra porterebbe probabilmente Tel Aviv ad assumere una posizione più morbida nei confronti della Palestina e di Abu Mazen, ma certo non di Hamas, che resterebbe un'organizzazione terroristica.

Tags:
israele
in evidenza
Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"

Il tweet del virologo fa discutere

Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.