A- A+
Esteri
Israele al voto, Netanyahu protesta: “Nessuno ci chiuderà la bocca”

Protesta di Benjamin Netanyahu contro la decisione della Commissione elettorale di vietare ai media di mandare in onda la sua dichiarazione definita "propaganda elettorale illegale". "Nessuno ci chiudera' la bocca", ha assicurato il premier israeliano uscente, sottolineando che "tutto il giorno politici hanno parlato con i media". "Tzipi, Bougi e Yair Lapid, hanno parlato in ogni possibile studio tv, ovvia campagna elettorale. L'unico a essere messo al bando dal parlare con i media sono io", ha protestato il leader del Likud con un post su Facebook. Affermazione smentita dal quotidiano Jerusalem Post, secondo Netanyahu e' apparso stamane in un programma su Channel 10. Il leader del partito Likud ha esortato i suoi sostenitori a recarsi alle urne per contrastare il presunto "pericolo" rappresentato dall’aumento nei voti della minoranza araba. "Nessun leader occidentale oserebbe fare un commento razzista di questo tipo", ha scritto la deputata laburista israeliana Shelly Yachimovich sulla propria pagina Facebook. Anche il leader del centrosinistra Herzog ha criticato il primo ministro con un secco "il panico di Netanyahu è imbarazzante".


Stando ai sondaggi, potrebbe vincere la coalizione di centrosinistra guidata dal laburista Isaac Herzog e dalla centrista Tzipi Livni. In lizza ci sono 25 partiti, comprese molte liste minori, ma quelle che possono aspirare a superare la soglia elettorale di sbarramento (3,25%) sono, secondo gli attuali sondaggi, sostanzialmente 11. In palio ci sono i 120 seggi della Knesset, unica rappresentanza parlamentare del Paese.

Tags:
netanyahuisraeleprotestaelezionilikud
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.