A- A+
Esteri
L'Isis conquista Kobane e minacca la Turchia

L'avanzata di Isis ed i combattimenti strada per strada a Kobane si sono estesi ai quartieri sud-occidentali della citta' curda siriana al confine con la Turchia. Lo ha reso noto l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Ieri Isis controllava tre quartieri di Kobane: la zona industriale, Maqtala al Jadida e Kani Arabane, tutti nella zona orientale della citta'.

Dopo aver scoperto aspiranti membri di Isis in Europa e negli Usa, oltre che in tutto il mondo musulmano, l'ultima frontiera dello jihadismo e' il Giappone (con possibili legami con gli uighuri, i musulmani cinesi) dove la polizia ha arrestato un giapponese di 26 anni convertito all'Islam sospettato di cercare di unirsi allo Stato Islamico. L'uomo, uno studente all'universiota' di Hokkaido, stava progettando di volare in Medio Oriente in settimana per "combattere con Isis in Siria". Ha confessato il giovane alla polizia, secondo quanto riferisce il nipponico 'Mainichi Shimbun'.

Il ragazzo sostiene di aver risposto ad una sorta di offerta di lavoro trovata in un libro di seconda mano a Tokyo in cui venivano offerti 15.000 remimbi (moneta cinese pari a circa 2,400 dollari) al mese a chiunque "non sia spaventato dalla violenza" per lavorare in Siria al fianco degli uighuri, la minoranza turcofona e musulmana che vive nella sterminata regione nord-occidentale e desertica dello Xinjiang. Regiione teatro di numerosissimi episodi di violenza contro gli han. La notizia sembra confermare i timori - al momento solo di Pechino - di un contatto-collaborazione tra i terroristi uighuri e Isis.

 

Tags:
isiskobane
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.