A- A+
Esteri
L'ultima cena di Richard Nixon prima delle dimissioni. Foto

Last Supper

Per cena la sera dell’8 agosto 1974 il Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon consumò il pasto qui documentato in un’immagine del fotografo della Casa Bianca - del formaggio fresco su due fette di ananas sciroppata e un bicchiere di latte.  Poi passò nell’Ufficio Ovale per annunciare alla televisione che il giorno dopo avrebbe lasciato la presidenza piuttosto che affrontare l’impeachment per lo scandalo Watergate.


Le dimissioni di Nixon, senza precedenti nella storia americana, scossero il Paese - cambiando la natura e la conduzione della politica negli Usa e dando ai giornalisti di tutto il mondo un utile suffisso di sole quattro lettere - “gate” - che ora nei titoli significa per l’appunto “scandalo”.


Buon appetito,
James Hansen

Tags:
nixon
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Citroen lancia OLI [all-ë]:più di una concept car

Citroen lancia OLI [all-ë]:più di una concept car

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.