A- A+
Esteri
Macron, 6 francesi su 10 non lo vogliono alle presidenziali del 2022
Foto LaPresse

Secondo un sondaggio Odoxa-Dentsu Consulting, pubblicato da Le Figaro, il Presidente della Repubblica  francese Macron non è considerato né umile né vicino alla gente. E sei francesi su 10 non vogliono che si ricandidi. Un vero paradosso se si considera che la maggioranza lo considera all'altezza del suo lavoro, ma ben il 59% dei francesi non vuole essere rappresentata da lui alle prossime elezioni presidenziali previste per il 2022. Piccola consolazione: dopo il primo anno di François Hollande all'Eliseo, il 77% non voleva che il suo mandato venisse rinnovato.

Questo scarso risultato per Emmanuel Macron è spiegato da due ragioni. In primo luogo, tratti della sua immagine molto contrastanti tra loro. Se l'attuale capo di stato da un lato è riconosciuto come persona dinamica (78%), che sa dove sta andando (66%), che incarna il rinnovamento  (59%) ed è competente, dall'altro non è considerato né umile (76%) né vicino alle persone (68%).

Inoltre, la direzione della sua politica è considerata troppo sbilanciata, più a destra che a sinistra. Le sue riforme sono "socialmente ingiuste" per il 72% dei francesi. Sette su dieci accettano di  attaccargli l'ormai famosa etichetta del "presidente dei ricchi". "Questa percezione probabilmente continuerà - con più o meno intensità - fino alla fine del suo mandato quinquennale ed è chiaramente ciò che impedisce ai francesi, per il momento, di tracciare una valutazione complessiva positiva di un anno di presidenza Macron", riflette Gael Sliman, presidente di Odoxa.

 

Francia: migliaia in piazza contro Macron, si temono scontri

Migliaia di persone sono scese oggi in piazza a Parigi per "festeggiare Macron" protestando contro le riforme volute dal presidente francese, a un anno dal suo insediamento. Oltre 2 mila agenti di polizia sono stati schierati per controllare il lungo corteo nel pieno centro della capitale francese. Si sono svolte anche alcune manifestazioni minori a Tolosa e a Bordeaux.Gli organizzatori hanno insistito sul carattere festoso della manifestazione, respingendo quindi la violenza. Ma il portavoce del governo, Benjamin Griveaux, non ha nascosto i suoi timori che la situazione possa degenerare anche perche' l'invito a "fare la festa a Macron" puo' essere interpretato in senso violento. La protesta di oggi e' l'ultima di una serie di grandi manifestazioni di piazza contro le riforme di Macron che hanno riguardato quasi tutti i settori e che non sono piaciute a tante persone. Numerose facolta' universitarie sono infatti ancora bloccate dalle proteste contro i piani di Macron per rendere piu' selettivo l'accesso all'universita'. 

Tags:
macron sondaggiomacron consensi crollomacron calo consensi
in evidenza
"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!

Camila Giorgi, minigonna vertiginosa... Che foto!

"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!


in vetrina
Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es

Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es


motori
Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.