A- A+
Esteri
Macron, ancora guai: Francia vicina al lockdown e si dimette il n°2 di LRM
Emmanuel Macron

Francia, si dimette il numero 2 di Lrm

Pierre Person, numero due della Re'publique En Marche, ha annunciato oggi le dimissioni ritenendo che il partito non sia più abbastanza dinamico e in grado di affrontare "la nuova tappa del quinquennato". L'intenzione è quella di suscitare un "elettroshock" in seno al partito presidenziale di Emmanuel Macron.

Intervistato dal quotidiano Le Monde, Person aggiunge che la formazione presidenziale oggi al potere in Francia "non produce più idee nuove" e chiede ai membri della direzione di dimettersi a loro volta per creare un "elettroshock". "Oggi, per dare un nuovo impulso al partito, faccio la scelta di dimettermi dalle mie funzioni alla direzione della Re'publique En Marche, lasciando il mio incarico di vice delegato generale e cessando di sedere nell'ufficio esecutivo.

Torno un militante tra i militanti e resto chiaramente membro del gruppo parlamentare", precisa il deputato. A suo avviso "dei cambiamenti cosmetici e di immagine non basteranno a far evolvere la Re'publique En Marche", che secondo lui è "rimasta nella sua logica del 2017, quella di promuovere il progetto presidenziale".

Coronavirus, Francia sempre più vicina a un nuovo lockdown

Intanto, oltre la metà dei dipartimenti francesi è ormai dichiarato in "zona rossa" per allerta coronavirus. In particolare, 50 dipartimenti corrispondenti alla maggioranza del territorio nazionale sono stati dichiarati in "zona di circolazione attiva del virus". Una classificazione che permette, tra l'altro, ai prefetti di adottare misure supplementari per bloccare l'avanzata del nemico invisibile.

Italia, Speranza: "Tampone obbligatorio pr chi arriva dalla Francia"

"Ho firmato una nuova ordinanza che estende l'obbligo di test molecolare o antigenico ai cittadini provenienti da Parigi e altre aree della Francia con significativa circolazione del virus". Lo annuncia il ministro della Salute Roberto Speranza. "I dati europei - scrive su Facebook il ministro - non possono essere sottovalutati. L'Italia oggi sta meglio di altri Paesi, ma serve ancora grande prudenza per non vanificare i sacrifici fatti finora".

Loading...
Commenti
    Tags:
    macronfranciafrancia lockdownfrancia coronaviruspierre personlrm
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mirafiori, il più grande complesso di FCA nel mondo

    Mirafiori, il più grande complesso di FCA nel mondo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.