A- A+
Esteri
Marò, Latorre ricoverato per accertamenti. Il 13 scade il permesso

Massimiliano Latorre è stato ricoverato in un ospedale di Milano per accertamenti. Il fuciliere di Marina sarebbe arrivato in nosocomio ieri, nell'ambito del programma di recupero dall'ischemia che lo ha colpito alla fine di agosto, mentre si trovava in India con Salvatore Girone. Intanto il ministero indiano degli Interni si è espresso contro la concessione di un permesso natalizio per Girone perché considerava la sua permanenza in India l'unica garanzia per il ritorno di Massimiliano Latorre. Lo scrive oggi il quotidiano indiano "The Economic Times", mentre si avvicina la scadenza del 12 gennaio entro la quale dovrebbe rientrare il fuciliere di marina colpito da ictus.

Paola Moschetti, compagna di Latorre, sulla sua pagina Facebook, alla vigilia del nuovo anno, aveva espresso un desiderio per il 2015, quello che "Massimiliano possa superare i suoi problemi di salute e ritrovare anche solo parte di quella serenità che l'ingiustizia che subisce gli sta togliendo di giorno in giorno e che Salvatore possa finalmente far rientro dai suoi cari che sia restituito a noi tutti parte di quel che ci è stato sottratto ponendo fine a questa acuta sofferenza".

Tags:
marolatorrericoveratopermesso
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Maserati svela la nuova GranTurismo

Maserati svela la nuova GranTurismo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.