A- A+
Esteri
Migranti, Lamorgese: "Libia pronta a rivedere accordi. Aprire centri Onu"

"L'1 novembre l'ambasciata italiana a Tripoli ha proposto la convocazione di una riunione della Commissione congiunta Italia-Libia per concordare un aggiornamento del memorandum (of understanding, ndr) attraverso modifiche per migliorarne l'efficacia e la proposta e' stata accolta dalla Libia che ha comunicato la sua disponibilità a rivedere il testo".

Così il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ufficializza che la Libia ha accettato la richiesta italiana di rivedere il memorandum of understanding siglato nel 2017 e che andrà a scadenza il prossimo 2 febbraio. In una informativa alla Camera, il numero uno del Viminale ha fatto sapere che tra le modifiche che l'Italia chiederà c'è "il miglioramento dei Centri di detenzione con l'obiettivo di una loro graduale chiusura per giungere a centri gestiti dalle agenzie dell’Onu".

"L'obiettivo dell'Italia - ha spiegato poi Lamorgese - è quello di migliorare le condizioni di vita dei migranti e di garantire il rispetto dei diritti umani in vista di una graduale chiusura di questi centri favorendo il loro trasferimento in altre strutture per arrivare a centri gestiti direttamente dalle agenzie dell'Onu". L'Italia, in sostanza, a fronte delle continue denunce di violenze, torture, condizioni di degrado e violazione dei diritti umani, chiede che Unhcr e Oim possano immediatamente aumentare la loro presenza e capacità di intervento nei centri di detenzione.

L'Italia chiede iniziative bilaterali per aumentare le evacuazioni dei migranti dai centri di detenzione con il coinvolgimento nella strada dei corridoi umanitari di altri stati membri della Ue. "E' lo strumento più significativo che abbiamo ma ci occorrono strumenti ordinari per affrontare questa situazione". Infine, l'Italia intende rinnovare il progetto "Il ponte di solidarietà" prevedendo nuovi aiuti in termini di mezzi di soccorso, ambulanze, materiali alle scuole e agli ospedali, farmaci.

Loading...
Commenti
    Tags:
    libialamorgese migranti libiamemorandum of undestanding libia
    Loading...
    in evidenza
    Messico 1970, la partita del secolo Quando l'Italia attaccò e vinse

    Il rigoletto

    Messico 1970, la partita del secolo
    Quando l'Italia attaccò e vinse

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C

    Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Kia, a settembre svela la nuova gamma Stonic

    Kia, a settembre svela la nuova gamma Stonic


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.