A- A+
Esteri
Nemtsov, nessun politico ai funerali. La fidanzata modella nel mirino

Boris Nemtsov sarà sepolto a Mosca vicino ad Anna Politkovskaia, ma ai suoi funerali mancheranno le persone a lui più vicine. La fidanzata ucraina che era con lui al momento dell'omicidio che ha detto di non aver visto nulla è rientrata in Ucraina. le esequie, che saranno precedute da una camera ardente al centro Sakharov, sono state vietate all'amico Alexiei Navalni, il blogger anti Putin che sta scontando 15 giorni di carcere per disturbo della quiete pubblica: una corte ha respinto la sua richiesta di sospendere la pena per partecipare alla cerimonia funebre, sostenendo che non è un parente ne' ha presentato circostanze esclusive. E ha suggellato il tutto accogliendo beffardamente la richiesta di esaminare il ricorso: il 4 marzo, il giorno dopo i funerali.

NESSUN POLITICO -  Ma non ci sarà nemmeno Putin, nonostante abbia condannato l'assassinio come un omicidio "vile e cinico". Il leader del Cremlino manderà il suo rappresentante alla Duma, Garri Minkh. Non ci saranno neppure il premier Dmitri Medvedev, i ministri e i capi dei due rami del Parlamento

I DUBBI SULLA FIDANZATA - La modella ucraina Anna Duritskaya, fidanzata ed unica testimone oculare - finora inutile - di Boris Nemtsov, esponente di spicco dell'opposizione a Vladimir Putin, è atterrata all'1,30 locali (mezzanotte e mezza in Italia) a Kiev dopo essere stata rilasciata dalle autorità russe. Lo riferisce il sito della Moskovsky Komsomolets. La ragazza ha detto che andrà a vivere a casa della madre.

LE PISTE - Gli investigatori russi, hanno fatto sapere che non lasceranno nulla di intentato per risalire ai killer di Boris Nemtsov. Ed ecco spuntare dubbi e proprio sulla donna che era con lui al momento dell'omicidio, la top model Anna Duritskaya. Qualcuno parla addirittura di pista passionale. Qualcun altro insinua che lei sia una Mata Hari, una spia ucraina capace di influenzare il compagno facendogli prendere posizioni favorevoli a Kiev.
 
Le voci circolano sui social media: Anna avrebbe spinto Boris verso il governo ucraino, facendogli così prendere posizione contro Mosca. Una tesi, che, a molti osservatori, è però parsa sin da subito non reggere.

IL VIDEO -  L'emittente russa tv Tse ha trasmesso quello che sembra essere un video del momento dell'uccisione dell'oppositore russo Boris Nemtsov, freddato a colpi di pistola nel centro di Mosca nella notte tra venerdì e sabato. L'omicidio, stando al video, sarebbe avvenuto alle 23.31 locali (le 21.31 in Italia). Il filmato mostra anche una persona, forse l'assassino, che sale di corsa su un'auto e si dilegua, probabilmente con un complice.

Tags:
nemtsovrussiaputinfuneralimodellafidanzataomicidio
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.