A- A+
Esteri
Nepal, situazione verso la normalità. Al lavoro per alpinisti e turisti

di Andrea Radic

"Già dalla stagione autunnale il Nepal tornerà ad accogliere alpinisti e appassionati di montagna". Lo afferma Basanta Thapa, direttore del Katmandu Film Festival appena arrivato in Italia e a Trento, ospite del Trento Film Festival.

"I grandi Paesi confinanti come India e Cina ci hanno aiutato immediatamente nelle operazioni di soccorso, nell'emergenza, così come altri Paesi ONU. Per quanto riguarda la ricostruzione i fondi devono ancora arrivare. Ma il Nepal sta già mettendo in campo tutte le proprie forze per tornare ad essere il Paese che era e che sa essere. La situazione sta tornando alla normalità anche se la devastazione è stata enorme, immensa. Però i cento colpiti sono stati quindici, una buona parte del Paese è salva e da li ripartiamo. Vogliamo tornare il prima possibile a creare tutte le condizioni perché gli alpinisti, gli appassionati e i turisti possano tornare a raggiungere le nostre montagne per goder e la meraviglia. Stiamo lavorando perché ciò avvenga già dalla stagione autunnale".

LA VIDEOINTERVISTA A BASANTA THAPA

Tags:
nepal
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.