A- A+
Esteri


 

Corea del Nord (10)

La Corea del Nord ha diffuso un nuovo video di propaganda in cui soldati americani e il presidente Barack Obama bruciano nelle fiamme di un'esplosione nucleare. Il filmato è stato caricato su YouTube lunedì scorso, due settimane dopo la diffusione del video che mostrava la città di New York in fiamme per un attacco missilistico. Entrambi i filmati sono stati caricati dal sito ufficiale Uriminzokkiri, che diffonde notizie e propaganda dai media nazionali nordcoreani.

Nelle didascalie che accompagnano le immagini si afferma che il governo di Pyongyang è stato costretto a condurre il suo ultimo test nucleare, il 12 febbraio, a causa dell'ostilità Usa: "Il test nucleare di alto livello della Nord Corea era rivolto agli invasori americani, è il deterrente nucleare per salvaguardare la nostra sovranità.  Gli Stati Uniti hanno praticamente spinto il Nord a condurre il test nucleare". Dopo le immagini che mostrano Obama avvolto dalle fiamme, mentre si prepara a pronunciare il suo discorso sullo Stato dell'Unione, il video si conclude con una sequenza che mostra l'esplosione di una bomba nucleare in un bunker sotterraneo: "Tutto il mondo sta guardando. Gli Stati Uniti devono rispondere ora".

Tags:
obamausafiamme
in evidenza
"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!

Camila Giorgi, minigonna vertiginosa... Che foto!

"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!


in vetrina
Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es

Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es


motori
Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.