A- A+
Esteri
FT: "Portaerei Usa attaccata da hacker cinesi"

 

Lo scorso 11 luglio, giorno precedente la sentenza del tribunale dell'Aia sulla sovranità nel Mar Cinese meridionale, conteso da Cina e Filippine, funzionari di un governo straniero in visita a bordo della portaerei Usa "Ronald Reagan", di pattuglia nell'area, sono stati inondati di mail infettate dal malware Enfal. Lo rivela al Financial Times la FireEye, società di sicurezza informatica americana, secondo la quale responsabile dell'attacco informatico è un gruppo di hacker con base in Cina che in passato ha provato a compromettere le reti di difesa di Usa e Vietnam.

Gli hacker hanno inviato una e-mail mascherata da documento ufficiale della portaerei al personale di un governo straniero che si trovava in visita a bordo. Obiettivo dell'attacco, infiltrarsi nei sistemi di sicurezza della portaerei e carpire informazioni sulle manovre Usa. Anche se, precisa una fonte militare al FT, non ci sono per ora prove che leghino l'azione al governo di Pechino, né indicazioni che l'operazione sia andata a buon fine. In luglio, i cinque giudici della Corte permanente arbitrale dell'Aja hanno rigettato ogni pretesa cinese, accusando Pechino di aver violato la sovranità di Manila costruendo nel tratto di mare atolli artificiali attraverso cui avanzare le sue rivendicazioni territoriali.

Il malware Enfal, scrive il Financial Times, può essere utilizzato per copiare informazioni dal computer infettato o scaricare altri virus. Bryce Boland, direttore tecnologico di FireEye per l'area Asia-Pacifico, ha spiegato al giornale: "Molti governi e strutture militari nel Sud-Est asiatico mancano di controlli di cyber-sicurezza che
possano effettivamente rispondere a un genere di minaccia di livello così elevato". Sempre in luglio, un uomo d'affari cinese è stato arrestato per il ruolo svolto in una presunta cospirazione per il furto di dati militari dalle compagnie legate alla Difesa degli Stati Uniti.

Tags:
portaerei hacker
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.