A- A+
Esteri
La regina abdicherà a Natale? Scoppia il caso in Gran Bretagna

Era già accaduto lo scorso gennaio. Ed ora è avvenuto nuovamente. L’agenzia di scommesse britannica Coral si rifiuta al momento di accettare scommesse sulla possibilità che la regina Elisabetta II annunci la sua decisione di lasciare il trono nel corso del discorso natalizio alla nazione.

La decisione è avvenuta dopo che un flusso consistente di scommesse in tal senso erano arrivate alla Coral, che dava l’abdicazione della regina 10-1. Il sospetto di una possibile irregolarità delle puntate è dovuto al fatto che la trasmissione in cui la regina fa gli auguri di Natale al Regno Unito è già stata registrata. E quindi scommettitori che avessero informazioni riservate da Buckingham Palace potrebbero aver avuto buon gioco a guadagnare somme ingenti senza, di fatto, rischiare nulla. Come detto però, già nel gennaio scorso, quando la regina aveva annunciato la volontà di delegare maggiori responsabilità istituzionali al principe Carlo, un flusso consistente di scommesse, relativo all’abdicazione entro il 2014 della regina, era arrivato alle agenzie, tanto che queste ultime avevano deciso di sospendere le puntate. Poi però non era accaduto nulla. Un portavoce di Buckingham Palace, interpellato ufficialmente dai media britannici, ha declinato ogni commento sulla vicenda.

Tags:
regina
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.