A- A+
Esteri
"Da Hollande lunga litania di bugie". Sarkozy svolta a destra e insegue il Fn


"Non solo ne avevo voglia, ma non ho scelta": così l'ex presidente francese Nicolas Sarkozy ha spiegato in una lunga intervista al telegiornale di France 2 perché ha deciso di tornare alla politica, puntando alla presidenza del partito neogollista Ump e quindi a tornare all'Eliseo. "Non ho mai visto una tale rabbia, una tale disperazione", ha aggiunto l'ex presidente. Sarko, promettendo di non aprire polemiche con l'attuale presidente Francois Hollande, ha detto di non avere mai "mentito" ai francesi, mentre il suo successore socialista viene accusato di una "lunga litania di bugie" e di avere portato la Francia in una situazione di crisi senza precedenti in questi ultimi anni. Sarkozy, che ha affermato di non avere "nulla" da rimproverarsi nelle diverse vicende giudiziarie in cui è stato fatto il suo nome, è tornato a cavalcare alcuni dei temi cari alle sua campagna presidenziale come il controllo delle frontiere all’interno dello spazio Schengen, un modo per cercare di recuperare elettori che sono passati con il Fronte Nazionale di Marine Le Pen.

Tags:
sarkozy
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.