A- A+
Esteri
Siria, entro febbraio parte maxi-carico di agenti tossici

"Lunedi' la Siria ha annunciato che la rimozione di un grosso carico di sostanze chimiche e' previsto in febbraio e che sono pronti a completare questo processo entro il primo marzo", ha dichiarato Gatilov secondo quanto riferito dall'agenzia Ria.

L'operazione per la distruzione degli agenti chimici in possesso di Damasco e' in forte ritardo ed e' ormai certo che non sara' rispettata la scadenza di questa settimana per il completamento, prevista dall'accordo Russia-Usa sullo smantellamento delle armi chimiche siriane. Finora sono stati effettuati solo due carichi, a bordo dei cargo scandinavi Taiko e Ark Futura, per complessive 54 tonnellate che rappresentano meno del 5% del totale. Il nuovo carico nel porto di Latakia, a nord di Damasco, potrebbe essere quello diretto al porto calabrese di Gioia Tauro, dove dovra' essere trasbordato sulla nave specializzata Usa Cape Ray per la distruzione.

Washington ha accusato il regime di Bashar al-Assad di puntare i piedi e venerdi' scorso il segretario di Stato Usa, John Kerry, aveva chiesto al ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, di premere sull'alleato siriano per un'accelerazione. Gatilov ha pero' sottolineato che "ci sono davvero difficolta' legate alla necessita' di garantire la sicurezza per questa operazione".

Tags:
siriagas
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.