A- A+
Esteri

 

 

edward snowden 500

Le autorita' russe hanno consegnato a

Edward Snowden, la talpa dell'Nsagate, un documento provvisorio che, in attesa che venga accolta la sua richiesta di asilo, gli consentira' di lasciare l'area transiti dello scalo russo di Sheremetevo dove vive in una sorta di limbo dal 23 giugno scorso.

Lo riferisce l'agenzia russa Ria Novosti. Il documento e' un permesso temporaneo grazie al quale sarebbe "legittimato a circolare liberamente sul territorio" Stamane l'avvocato di Snowden, Anatoly Kucherena, aveva spiegato che "in base alla prassi del Servizio Immigrazione Federale l'emissione di documenti speciali del genere e' esaminata per un periodo fino a sette giorni, decorso il quale il permesso e' accordato. Noi abbiamo presentato istanza di asilo temporaneo il 16 luglio, quindi il termine scade oggi".

L'avvocato di Snowden, hanno fatto sapere fonti dello scalo moscovita, consegnera' materialmente nel pomeriggio il documento provvisorio di immigrazione all'ex contractor tecnico di Nsa e Cia.La consegna dei documenti provvisori confermano che Mosca sta valutando la richiesta di asilo. Snowden punta a restare in Russia fino a quando non potra' partire alla volta di Nicaragua, Venezuela e Bolivia, i tre Paesi sudamericani che gli hanno gia' concesso asilo.

Secondo l'agenzia Interfax Snowden sara' in grado di lasciare l'aeroporto Sheremetevo, "nelle prossime ore". "L'americano si sta preparando ad andare via ora. Gli sono stati consegnati nuovi abiti", ha dichiarato una fonte, aggiungendo che Snowden, ha "gia' preparato i bagagli".

Tags:
snowdenmoscaaeroporto
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.