A- A+
Esteri
Sochi2014: Putin blinda la città. 30mila uomini per la sicurezza

A un mese dall'inizio dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi, la Russia ha messo in campo la piu' massiccia operazione di sicurezza della storia olimpica. Piu' di 30mila uomini, tra poliziotti, soldati e forze speciali, saranno schierati sul campo. Le misure sono state volute dal presidente Vladimir Putin per proteggere quelli che vengono definiti proprio come i 'Giochi di Putin' e che potrebbero diventare bersaglio di gesti di protesta e atti terroristici, un timore rafforzato dai recenti attentati a Volgograd. "A partire dal 7 gennaio, tutte le divisioni responsabili di garantire la sicurezza degli ospiti ai Giochi sono state messe in allerta combattimento", ha spiegato il ministro responsabile delle situazione di emergenza, Vladimir Puchkov.

Le autorita' russe creeranno due zone di sicurezza: una 'zona controllata' vicino alle strutture Olimpiche limitera' l'accesso alle persone con biglietto e di cui sara' controllata l'identita'; mentre un'altra 'zona vietata' sara' estesa attorno a Sochi. I servizi segreti, l'Fsb, terranno sotto controllo il traffico da cellulari e su e-mail e tutti gli stranieri saranno obbligati a registrarsi on-line. Vietati anche tutti i veicoli non registrati in loco e che non avranno un accredito speciale. La sicurezza e' diventata la priorita' piu' urgente a Sochi dopo che, la scorsa estate, l'uomo piu' ricercato dalle forze di sicurezza russe, il capo ribelle ceceno Doku Umarov, ha esortato tutti i suoi uomini a impiegare "la massima forza" per impedire che i Giochi siano un successo.

Tags:
sochi14putinolimpiadirussia
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.