A- A+
Esteri
Summit Renzi-Vaticano. Sul tavolo anche il tema delle adozioni gay

Mentre in Parlamento la legge Cirinnà sulle unioni civili si prepara ad arrivare al traguardo ma orfana della stepchild adoption, Renzi vede nel pomeriggio lo stato maggiore del Vaticano: il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin,  il presidente e il segretario generale della Cei cardinale Angelo Bagnasco e monsignor Nunzio Galantino.

E' in programma infatti alle 16 a Palazzo Borromeo, sede dell'ambasciata italiana presso il Vaticano, la cerimonia di celebrazione dei Patti Lateranensi e della revisione del Concordato tra Stato e Chiesa, con i presidenti della Repubblica Sergio Mattarella, del Senato Pietro Grasso, della Camera Laura Boldrini, del Consiglio Matteo Renzi.

Nel colloquio bilaterale, tra le due delegazioni, oltre ai temi dell'anniversario della firma dei Patti Lateranensi e della consueta verifica annuale dello stato dei rapporti fra Stato e Chiesa, non ci potrà non essere ovviamente il tema che sta agitando il Parlamento, ovvero la legge Cirinnà sulle unioni civili. Del resto, come scrive oggi il Messaggero, l'eco del family day ancora non si è spento, così come non si sono pacate le proteste provenienti dalla provincia italiana. I sondaggi che sono circolati in questi ultimi tempi mostrano una Italia ancora impreparata ad affrontare la questione dell'adozione ai gay, sebbene aperta ai diritti civili delle coppie di fatto.

 

 

Tags:
unioni civilivaticanorenziparolin
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.