A- A+
Esteri

Una donna tibetana è morta dopo essersi data fuoco e il marito è stato subito arrestato per non aver accettato di motivare il suo gesto con problemi familiari.

Stando a quanto riportato dalle organizzazioni International Campaign for Tibet (ICT) e Free Tibet, Kunchok Wangmo, trentenne, si è data fuoco nella provincia sud-occidentale del Sichuan lo scorso 13 marzo. Le autorità hanno provveduto a cremare il corpo, consegnando le ceneri alla famiglia, quindi hanno arrestato il marito Dolma Kyab.

Dal 2009 a oggi sono circa 110 i tibetani che hanno compiuto questo gesto estremo per protestare contro la repressione cinese.
 

Tags:
tibetcina
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.