A- A+
Esteri
Trump, retrofront: Obama nato in Usa. E tornano le statue di Donald nudo. FOTO

Donald Trump e' adesso convinto che Barack Obama e' nato negli Stati Uniti. A sottolinearlo e' Jason Miller, il consigliere per la comunicazione del candidato repubblicano, in una nota diffusa dopo che l'argomento e' tornato alla ribalta in seguito al rifiuto di Trump di 'ammetterlo' in un'intervista al Washington Post. Miller ha inoltre specificato che e' stato proprio merito del tycoon se la questione e' oggi considerata chiusa, in quanto a suo tempo indusse il presidente Obama a esibire il suo certificato di nascita.

Clinton riprende campagna su note di "I feel good"  - E stata, sicuramente non caso, la canzone "I feel good" di James Brown la colonna sonora del ritorno di Hillary Clinton sul palco della campagna elettorale, dopo la pausa per la polmonite. Le note di "I feel good" hanno marcato il suo ingresso e la sua uscita a Greensboro, nella Carolina del Nord, location prescelta per il suo ritorno in pista.  

Usa 2016: Clinton-Trump, continua il testa a testa nei sondaggi - E' sempre piu' testa a testa nei sondaggi tra Hillary Clinton e Donald Trump. Nell'ultima indagine, diffusa dalla CBS News e dal New York Times, a due settimane dal primo dibattito, l'ex first lady si attesta al 44%, contro il 42% del miliardario repubblicano, considerando gli elettori che dicono che probabilmente voteranno. Il vantaggio della Clinton si amplia a 46% contro 41% quando i risultati includono gli elettori registrati. Allargando l'indagine agli altri due candidati in campo, la verde Jill Stein e il libertario Gary Johnson, i due candidati principali sono pari, al 42%. In in sondaggio Usc Dornsife/Los Angeles Times a livello nazionale invece, Trump e' al 47,3% e Clinton al 41,3%. 

statua trump nudo (2)Guarda la gallery - Tornano le statue di Trump nudo: sono apparse in diverse città degli Stati Uniti. Qui siamo a Miami: la statua di Donald Trump nudo in formato maxi è collocata su un cartellone pubblicitario nel quartiere di Wynwood. Si tratta dell'ultima puntata di una serie di apparizione di queste discutibili opere d'arte installate dal gruppo anarchico "Indecline": i precedenti a New York City, San Francisco e Los Angeles. E anche i più accaniti fan di Trump potrebbero distogliere lo sguardo vedendo le sue nudità in formato maxi...
Tags:
trump obama nato usatrump gaffe obamahillary clinton salute
in evidenza
Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

Striscia la Notizia, sexy veline

Giulia Pelagatti... a tutto sport
Talisa Ravagnani, ex star di Amici

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.