A- A+
Esteri
Trump, schiaffo del giudice sull'immigrazione. Fermo il programma sui dreamer

Usa, schiaffo a Trump: giudice sospende blocco programma che tutela dreamer

Nuovo schiaffo a Donald Trump sull'immigrazione. Un giudice di San Francisco ha bloccato temporaneamente la decisione dell'amministrazione Trump di interrompere il Daca (Deferred Action for Childhood Arrivals), il programma che tutela i 'dreamer', 800.000 immigrati portati negli Usa da Bambini da genitori clandestini.

Usa: giustizia ferma Trump sui Dreamer

Secondo quanto stabilito dal giudice distrettuale William Alsup, l'interruzione del programma, che per il presidente Donald Trump dovrebbe avvenire entro il 5 marzo, e' bloccata fino alla fine delle cause avviate: restano quindi in vigore le norme di Barack Obama. Intanto Trump insiste sul finanziamento del muro al confine con il Messico come condizione per mantenere in piedi le tutele rispetto alla deportazione dei 'dreamer'. "Il nostro Paese ha bisogno della sicurezza del muro alla frontiera meridionale e cio' deve essere parte di ogni approvazione del Daca", ha scritto su Twitter.

Tags:
trumptrump migrantigiustizia americanagiustizia stati unitidreamertrump dreamer
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.