A- A+
Esteri
Ucraina, Kiev attacca Mosca con missili Usa dopo il via libera di Biden

Ucraina, Kiev attacca Mosca con missili Usa dopo il via libera di Biden

Le forze ucraine avrebbero effettuato il primo attacco contro la Russia con missili Usa, dopo l'autorizzazione data da Washington. Ma Mosca avverte l'Occidente: attenzione a commettere "errori di calcolo che potrebbero avere conseguenze fatali".

LEGGI ANCHE: Polonia, Sikorski : "A Putin resta solo l'atomica, non escludo truppe a Kiev"

Ucraina: russi attaccano Dnipro con razzi: 7 feriti, anche bambini

"Mattinata difficile a Dnipro: il nemico ha attaccato la città". Lo ha annunciato il capo della regione di Dnipropetrovsk Serhiy Lysak su Telegram. Le forze di difesa aerea hanno abbattuto 2 missili. Ma a seguito della caduta di detriti, le infrastrutture civili sono state danneggiate, è scoppiato un incendio e i residenti locali sono rimasti feriti. "Tra loro ci sono bambini" spiega Lysak. "Il bambino, che ha 1 mese, è in condizioni soddisfacenti. Verrà trattato in regime ambulatoriale. Un ragazzo di 17 anni è ricoverato in ospedale in condizioni di media gravità. Sono rimasti feriti anche un uomo di 68 anni e tre donne di 32, 36 e 56 anni. Una di loro è ricoverata in ospedale, i medici valutano le sue condizioni di media gravità".

Ucraina: ucciso dai russi combattente georgiano

Il combattente georgiano Khvicha Gvindzhishvili e' stato ucciso in azione nella guerra in Ucraina. Lo riferisce Echo of the Caucasus, che cita il capo del gruppo georgiano delle forze speciali ucraine, Vano Nadiradze. La notizia e' rilanciata da Ukrinform. Gvindzhishvili stava combattendo a Kharkiv.Secondo i dati disponibili, finora piu' di 60 soldati georgiani sono stati uccisi a causa dell'aggressione russa in Ucraina. 

Ucraina: sanzioni Usa contro l'Iran per i droni alla Russia

Il Dipartimento di Stato americano comunica che Washington ha imposto sanzioni a "quattro entità e un individuo iraniani collegati allo sviluppo, alla produzione e alla proliferazione di veicoli aerei senza pilota che il regime" di Tehran "fornisce alla Russia e suoi partner per prolungare il conflitto" in Ucraina "e destabilizzare la regione".

"Primo attacco ucraino in Russia con i missili Himars Usa". E Mosca "avvisa" WashingtonIl portavoce del dipartimento Matthew Miller spiega che tali misure "sono state emesse in concomitanza con l'imposizione di sanzioni da parte dell'Ue contro individui ed entità coinvolte nell'industria iraniana" dei droni. Miller specifica che le misure Usa colpiscono quattro entità associate alla compagnia Rayan Roshd Afzar e un dirigente dell'Iran Aviation Industries Organization. 

Mosca, 20 droni Kiev abbattuti su regione russa Kursk

"Primo attacco ucraino in Russia con i missili Himars Usa". E Mosca "avvisa" WashingtonLe autorità di Mosca affermano che 20 droni delle forze di Kiev sono stati distrutti nella giornata di ieri sulla regione russa di Kursk, al confine con l'Ucraina. Lo ha annunciato il governatore ad interim della regione Alexey Smirnov sul suo canale Telegram.

Mosca: respinto attacco ucraino con 20 droni sulla regione di Kursk

Mosca ha annunciato di aver respinto un attacco ucraino con una ventina di droni sulla regione russa di Kursk. Secondo il governatore ad interim della regione Alexei Smirnov, "i sistemi di guerra elettronica hanno distrutto e neutralizzato 20 droni ucraini nelle zone di confine". Oggi sono stati attaccati anche i villaggi di Krasnooktyabrsky e Gordeyevka nel distretto di Korenevo, i villaggi di Kulbaki, Sergeyevka e Yelizavetovka nel distretto di Glushkovo, il villaggio di Milayevka nel distretto di Belaya e i villaggi di Gornal, Sverdlikovo e Kurilovka nel distretto di Sudzha. Non sono state segnalate vittime, ha detto Smirnov.  Ordigni esplosivi "lanciati da droni ucraini e attacchi di droni kamikaze sono stati registrati vicino a Sudzha, al villaggio Gordeyevka nel distretto di Korenevo e al villaggio Obukhovka nel distretto di Glushkovo", ha aggiunto.

Media: Kiev ha attaccato in Russia con missili Usa

Le forze ucraine avrebbero già utilizzato armi americane, nella fattispecie missili Himars, per colpire un sistema di difesa aerea con missili S-300 e S-400 nella regione russa di Belgorod. Lo riporta il canale telegram 'Spy Dossier' che ha pubblicato foto e video dell'attacco che sarebbe avvenuto tra l'1 e il 2 giugno. Si tratterebbe del primo caso documentato di utilizzo da parte di Kiev di armi americane per colpire siti militari all’interno del territorio russo.

Lanciamissili distrutto da un razzo Usa a Belgorod, in Russia

Un sistema missilistico russo S-300 è stato colpito a Belgorod da munizioni statunitensi GMLRS, da 70 chilometri di gittata, sparate da un lanciatore Himars fornito anch'esso dagli Stati Uniti e in dotazione alle forze armate dell'Ucraina. La geolocalizzazione è stata confermata dalle immagini satellitari della società privata Planet. È la prima prova visuale della rimozione delle restrizioni all'uso delle armi occidentali contro obiettivi militari in territorio russo.

Kamala Harris sarà alla Conferenza di pace ucraina in Svizzera

La vicepresidente Kamala Harris parteciperà al vertice per la pace in Ucraina che si terrà in Svizzera. Harris presenzierà il 15 giugno e ribadirà l'impegno dell'amministrazione Biden a sostenere gli sforzi di Kiev per assicurarsi una pace giusta e duratura, basata sulla sovranità e l'integrità territoriale. Insieme a Harris ci sarà il consigliere alla sicurezza nazionale Jake Sullivan. 






in evidenza
Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

Lady Kanye West sfila a Parigi

Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto


in vetrina
Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)

Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)


motori
24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.