A- A+
Esteri
Ucraina: Parigi, a Mosca meno di 1,2 mld dollari per Mistral

Il costo totale del risarcimento che la Francia dovrà pagare alla Russia per la cancellazione del contratto delle due nave da guerra Mistral sarà inferiore a 1,2 miliardi di euro. Lo ha dichiarato il miniato della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian. Parlando alla radio Rtl, Le Drian ha spiegato che il prezzo iniziale per le due portaelicotteri Mistral era di 1,2 miliardi di euro, ma la Francia dovrà pagare di meno, perchè le navi non sono state finite e il contratto è stato sospeso.

I negoziati tra il presidente russo Vladimir Putin e quello francese Francois Hollande "si sono conclusi ieri", ha sottolineato il ministro, aggiungendo che sulla disputa andata avanti per un anno, non vi è piu' nulla in sospeso. Parigi, ha poi tenuto a sottolineare Le Drian, non dovrà pagare alcuna penale per il contratto, cancellato a causa del ruolo di Mosca nel conflitto ucraino. Sulle portaelicotteri, la cui compravendita era stata stabilita nel 2011, i russi avevano gia' installato il proprio equipaggiamento, che adesso sara' smontato e riconsegnato a Mosca, dopodiche' le navi diventeranno interamente di proprieta' francese.

Questa mattina, il quotidiano Kommersant, che ha sempre seguito la vicenda con diversi retroscena e anticipazioni, ha scritto che la somma su cui le parti si sono accordate è di 1,1 miliardi di euro, già trasferiti sui conti di una banca russa. Secondo le fonti di Kommersant "nel settore della cooperazione tecnico-militare", l'operazione e' stata condotta "in segreto", perchè Mosca temeva che l'importo potesse esserle sequestrato in relazione al caso Yukos.

Nel luglio 2014 l'arbitrato dell'Aja aveva dato ragione agli ex proprietari del colosso petrolifero fondato dall'ex uomo più ricco di Russia Mikhail Khodorkovsky - societa' poi smembrata, dopo l'arresto di quest'ultimo nel 2003 - aggiudicandogli 50 miliardi di dollari di danni da riscuotere dallo Stato russo. Per questo, Belgio e Francia, a giugno scorso hanno iniziato il procedimento esecutivo per il sequestro di asset russi per lo stesso importo.

Tags:
franciarussia
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.