A- A+
Esteri
Ucraina/ Speroni (Lega): hanno ragione Yanukovic e la Russia di Putin


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


La Lega Nord si schiera al fianco del presidente ucraino Yanukovic e della Russia di Putin. "In Ucraina ci sono un governo e un Parlamento democraticamente eletti e quindi non so fino a che punto siano giustificate queste violenze di piazza. Non ci sono dubbi, hanno ragione la Russia e il presidente Yanukovic.  Non si cambiano i governi con moti di piazza ma con le elezioni", spiega ad Affaritaliani.it Francesco Speroni, capodelegazione del Carroccio al Parlamento europeo. Che poi aggiunge: "Immaginiamo che Renzi o Letta non piacciano e migliaia di italiani andassero a protestare davanti a Palazzo Chigi come stanno facendo a Kiev. Che cosa farebbe il premier italiano? Manderebbe la polizia come sta facendo il governo ucraino. Semplice". E le sanzioni minacciate dall'Ue? "L'Unione europea non dovrebbe intervenire nelle questioni interne di un paese sovrano".

Tags:
speronilegaucrainakiev
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.