A- A+
Esteri
Ucraina, Zelensky a Roma: confermato l'incontro con Mattarella

Ucraina, Mattarella vedrà Zelensky domani

Volodymyr Zelensky e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si vedranno domani, sabato 13 maggio, a Roma. L'incontro è stato confermato ma, per motivi di sicurezza, l'orario non è stato comunicato. Nell’arco della giornata il presidente ucraino incontrerà anche la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e Papa Francesco. Anche qui non si conoscono i dettagli, ma l'agenda del presidente ucraino è ormai definita.

Leggi anche: Ucraina, "vacanze romane" per Zelensky: incontrerà la premier Meloni e il Papa

 

Il summit tra Zelensky e il governo Meloni

Per quanto riguarda il summit col governo, nonostante non siano ancora trapelate indiscrezioni sulle due delegazioni, è probabile che insieme a Meloni sia presente anche il vicepremier Antonio Tajani, in veste di ministro degli Esteri. E' certa invece l'assenza di Matteo Salvini, che lui stesso spiega a margine di un incontro elettorale a Cologno Monzese: "Non ci sarò, perché non sono né premier né il ministro degli esteri. Come ministro delle Infrastrutture sono disponibile, ci sono aziende italiane che non vedono l'ora di poter dare il loro contributo. Ma io mi occupo di lavori pubblici. Quello che spero è che con la premier, con Mattarella e con il Santo Padre di parli di pace, perché oltre alla ovvia tutela del popolo ucraino mi auguro ci sia una via d'uscita".

L'incontro con Papa Francesco

Per quanto riguarda l'incontro con il pontefice, l'agenzia di stampa Tass fa sapere, citando "una fonte vaticana", che questo non ha a che vedere con la "missione di pace" tra Kiev e Mosca annunciata dallo stesso Papa nei giorni scorsi e dai contorni ancora indefiniti. Stando alla fonte, Zelensky ha fatto richiesta "solo alcuni giorni fa" di essere ricevuto da papa Francesco nell'ambito della sua visita a Roma. Ciononostante, il lavoro diplomatico va comunque "avanti", secondo quanto ha dichiarato ieri il segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, parlando di "contatti" e di novità "a livello riservato".

Leggi anche: Il Papa ha consegnato una lettera a Putin e vedrà Zelensky. Vere prove di pace

 

Zelensky in Germania

Intanto, quella di Zelensky è un'agenda piuttosto fitta, in quanto nei prossimi giorni non è atteso solo in Italia, ma anche in Germania, prima a Berlino per vedere il cancelliere Scholz e il presidente Steinmeier, poi ad Aquisgrana per ricevere il premio Carlo Magno, conferito quest'anno al popolo ucraino e al suo presidente. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mattarellaromaucrainazelensky





in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream


motori
Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.