A- A+
Cronache
Il Papa ha consegnato una lettera a Putin e vedrà Zelensky. Vere prove di pace
Il Santo Padre

Papa Francesco e la doppia mossa per far cessare la guerra

Le parole di Papa Francesco nel viaggio di ritorno dall'Ungheria poche settimane fa non furono casuali: "Trattative segrete con Ucraina e Russia per la pace". Bergoglio ha deciso di ritagliarsi un ruolo da protagonista in questa sanguinosa vicenda. Il Papa - riporta il Messaggero - avrebbe consegnato giovedì 11 maggio all’ambasciatore russo presso la Santa Sede, Alexander Avdeev, una lettera personale scritta al presidente russo Vladimir Putin. La visita di Zelensky in Vaticano, invece, è prevista per sabato mattina ed è stata preceduta dalla "visita di congedo - con annesso lungo colloquio- dell’ambasciatore russo presso la Santa Sede, Alexander Avdeev. Due mosse fatte quasi in contemporanea che hanno un senso preciso: la Chiesa adesso ha un ruolo nella trattativa tra Putin e Zelensky.

La missione di pace vaticana (che non è un piano di pace), - prosegue il Messaggero - dovrebbe focalizzarsi soprattutto su questioni legate ad aspetti umanitari, in primis la vicenda dei 16 mila bambini ucraini rapiti dai russi e per i quali Bergoglio - dietro richiesta ucraina- ha promesso di attivarsi e fare il possibile. Nell’articolo si ricorda che Avdeev è stato elogiato pubblicamente diverse volte da Papa Francesco che lo ha definito "di grande cultura" e "persona seria, colta, molto equilibrato. Il mio rapporto con la Russia è principalmente con questo ambasciatore".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra russia ucrainapapa francesco
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO





motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.