A- A+
Esteri
Ungheria, a migliaia in piazza contro Orban al fianco di Magyar
Proteste Ungheria

Decine di migliaia di manifestanti in piazza contro Orban: il corteo a Budapest al fianco di Magyar

Decine di migliaia di persone hanno protestato a Budapest contro il primo ministro ungherese, l'ultranazionalista Viktor Orbán, in una manifestazione convocata da Péter Magyar, avvocato fino a poco tempo fa vicino al governo, e che ora vuole lanciare un suo partito e denuncia il "potere corrotto" del Paese.

LEGGI ANCHE: Ungheria, accuse di corruzione nel governo: una telefonata fa tremare Orban

 "Oggi la nazione ungherese ha inviato un messaggio al potere dicendo che è troppo", ha dichiarato Magyar arringando la folla che riempiva la centrale piazza Kossuth a Budapest, di fronte al palazzo del Parlamento, affermando che il governo "ha paura" di vedere l'unità degli ungheresi. "Lasciamo che restituiscano il potere al popolo", ha esclamato il politico al termine della cosiddetta "Marcia Nazionale" da lui stesso indetta, aggiungendo che passo dopo passo gli ungheresi riconquisteranno l'Ungheria e costruiranno un Paese moderno, libero e democratico. Magyar è emerso in politica due mesi fa come dissidente del regime di Orbán e oggi ha promesso che parteciperà alle elezioni europee con una formazione ancora non precisata. Fino a tre mesi fa è stato membro dei consigli di amministrazione di diverse aziende statali e ha lavorato come avvocato nella rappresentanza ungherese presso l'Unione europea.

Due settimane fa, l'avvocato ha rivelato una registrazione in cui la sua ex moglie ed ex ministro della Giustizia, Judit Varga, afferma che l'entourage di Orbán ha esercitato pressioni per nascondere le prove di casi di corruzione che hanno colpito membri dell'esecutivo. Sulle sue parole è stata aperta un'inchiesta.






in evidenza
Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

Annuncio col giallo

Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi


in vetrina
Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani

Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani


motori
FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.