A- A+
Esteri
Usa, Bloomberg spaventa i democratici


"Michael Bloomberg non avrà bisogno di correre per la presidenza perché io vincerò la nomination democratica": così Hillary Clinton commenta l'ipotesi di una discesa in campo dell'ex sindaco di New York. "Se Michael Bloomberg scenderà in campo come indipendente vincerò io la corsa per la Casa Bianca": così il senatore Bernie Sanders commenta l'ipotesi di una candidatura dell'ex sindaco di New York. "La battaglia tra Bloomberg e Trump, due miliardari newyorchesi, mi favorirà", ha aggiunto Sanders in un'intervista televisiva.

In realtà, l'eventuale discesa in campo di Michael Bloomberg per le presidenziali finirà per danneggiare i democratici, non i repubblicani. La pensano cosi' molti esponenti di spicco del Grand Old Party, secondo cui a temere di piu' il colpo a sorpresa dell'ex sindaco di New York sono Hillary Clinton e Bernie Sanders. "Penso che la candidatura di Bloomberg finira' per dividere gli elettori democratici, e questa e' una buona notizia per i repubblicani", ha commentato il senatore Rand Paul. Per i vertici del comitato nazionale repubblicano saranno proprio i democratici a soffrire di piu': "Bloomberg e' un uomo molto allineato ad alcuni valori della sinistra radicale e può attrarre molti voti di coloro che sono a favore della stretta sulle armi o della lotta ai cambiamenti climatici". Non sembra temere la sorpresa Bloomberg nemmeno Donald Trump: "Mi piacerebbe vedere Michael correre, mi piacerebbe competere con lui", ha commentato l'attuale frontrunner repubblicano.

Tags:
bloomberg
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.