A- A+
Esteri
Usa: polizia spara, ucciso 15enne afroamericano

La polizia ha ucciso a colpi di arma da fuoco un ragazzo afroamericano di 15 anni, Andrew Green, per non essersi fermato a uno stop e per aver anzi accelerato per scappare a bordo di un'auto probabilmente rubata. E' quanto accaduto - riporta la stampa americana - a Indianapolis nella notte di domenica.

Secondo il comunicato della polizia, il ragazzo, per allontanarsi dal posto di blocco, avrebbe fatto una inversione ad U e poi speronato l'auto della polizia. Gli altri passeggeri a bordo dell'auto sono saltati giù e scappati via. Gli agenti hanno intimato al ragazzo di scendere dall'auto, poi hanno sparato. A quel punto Green è sceso, ma è subito crollato a terra. Alcuni testimoni, però, non concordano con la versione della polizia e dicono che Green non aveva cercato di scappare con l'auto.

Tags:
usapolizia usa
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.