A- A+
Esteri

All'indomani delle rivelazioni del quotidiano 'Le Monde' sugli oltre settanta milioni di telefonate, intercettate in Francia dalla National Security Agency americana solo fra il 10 dicembre 2012 e l'8 gennaio 2013, la tensione tra i due Paesi non accenna a placarsi. Anche perche' lo stesso giornale ha riferito oggi come i servizi segreti Usa spiassero sistematicamente pure l'ambasciata francese a Washington e quella presso l'Onu, a New York.

Dopo la rovente telefonata serale tra Francois Hollande e Barack Obama, con quest'ultimo impegnato a giustificarsi adducendo il "senso distorto" di almeno una parte delle indiscrezioni di stampa, oggi e' stata la volta del segretario di Stato, John Kerry, ricevuto di buon mattino dall'omologo Laurent Fabius per una rapida prima colazione di lavoro: si sarebbe dovuto parlare della crisi in Siria, invece il faccia a faccia si e' concentrato sugli ultimi sviluppi dell'Nsagate. Fabius ha fatto sapere a diverse ore di distanza dall'incontro di aver chiarito a Kerry che lo spionaggio Usa ai danni della Francia e' "inaccettabile".

Poco dopo e' tornato alla carica 'Le Monde', che sulla propria edizione on-line ha pubblicato altri documenti trafugati dalla 'talpa' Edward Snowden. Tra essi un rapporto top secret, una sorta di manuale datato 10 settembre 2010 e contenente tecniche, codici e cifrari per gli agenti dell'Nsa, e soprattutto la prova dell'esistenza del programma 'Genie', utilizzato per le intercettazioni a distanza. L'ambasciata di Francia a Washington era chiamata 'Wabash', quella presso il Palazzo di Vetro 'Blackfoot'. 'Highlands' era il sistema per l'hackeraggio dei computer, 'Vagrant' per la captazione dei dati direttamente dagli schermi, 'Pbx' lo spionaggio telefonico.

Ci si e' poi messo anche Glenn Greenwald, l'ex giornalista del quotidiano londinese 'The Guardian' che per primo, il 5 giugno, divulgo' informazioni fornite da Snowden. Tutti i Paesi dell'America Latina, non soltanto il Messico o il Brasile, e persino il Canada sono stati sottoposti a sorveglianza occulta da parte Usa, ha affermato: e lui ha assicurato che rendera' noti uno dopo l'altro tutti i casi nella regione.

Tags:
franciaambasciata
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion

Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.