A- A+
Food
All'asta pentole e rare bottiglie della "Tour d'Argent"

La Tour d'Argent mette all'asta i suoi gioielli. Più di tremila pezzi del celebre ristorante stellato parigino andranno in vendita il 9 maggio prossimo alla Maison Artcurial.

Stoviglie, piatti, argenteria, pentole di rame e preziosi strumenti di cucina tutti siglati Tour d'Argent, all'asta anche mobili e rare bottiglie provenienti dalla celebre cantina del ristorante.  

"La Tour è un ristorante in continua evoluzione e le ristrutturazioni ci hanno fatto accumulare collezioni di porcellane, di cristalli, di bicchieri e argenterie che non trovano più spazio" spiega il proprietario Andrè Terrail.

Interessante pezzo il tappeto di sette metri che ornava l'ingresso del ristorante (stimato tra i 4 e i 5000 euro) due sculture emblematiche del luogo il "Ciusinier Rotisseur" e il "Canardier" tra i 3 e i 4000 euro di base d'asta o ancora un paravento firmato da Bernard Cathelin che partirà da 2000 euro.

andy hayler tour d argent duck press w709 h532
 

Lo strumento "Presse a canard" per la famosa anatra che ha reso celebre la Tour, in metallo argentato dovrebbe essere aggiudicato a 6000 euro. Così come servizi di bicchieri da vino di trenta differenti modelli.  

Gli appassionati di bottiglie da collezione potranno infine aggiudicarsi una bottiglia di Cognac del 1788 valutata intorno ai 20.000 euro, oppure scegliere tra pregiati Calvados, Porto o Armagnac provenienti dalla cantina.

Tags:
asta-pentole-bottiglie-rarità-collezione-parigi
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.