A- A+
Food
Educazione alimentare dalle elementari: la proposta dei cuochi italiani

In Francia è realtà da oltre trent'anni e anche in altri Paesi europei. Parliamo della educazione alimentare nelle scuole dell'obbligo, assente in Italia.

Ora, dopo alcuni tentativi andati a vuoto, giunge una nuova proposta per raggiungere l'obiettivo educativo e didattico.

L'iniziativa giunge dal congresso nazionale degli chef Euro Toques in corso a Paestum in Campania, firmata da Enrico Derflingher presidente della trentennale associazione che annovera oltre 250 soci e Gualtiero Marchesi presidente onorario, Rocco Pozzulo presidente della Federazione Italiana Cuochi e Alfonso Pecoraro Scanio, già ministro dell'agricoltura e ambiente e oggi impegnato nella valorizzazione delle eccellenze alimentari italiane, prima su tutte la Pizza con tutto il settore che rappresenta.

 

La proposta è semplice ma fondamentale per la cultura agroalimentare di un Paese come l'Italia, protagonista del settore in pieno sviluppo.

"Alcune ore settimanali che consentano ai bambini e ai ragazzi di apprendere i principi della sana alimentazione - spiegano i promotori - le attenzioni agli sprechi e le basi della dieta mediterranea che l'ONU ha annoverato tra i patrimoni immateriali dell'umanità. Insegnamenti - aggiungono - che sarebbero estremamente utili anche per prevenire abitudini alimentari scorrette, prime ragioni della troppo diffusa obesità infantile".

A breve annunciano partirà una petizione per raccogliere adesioni e sensibilizzare l'opinione pubblica.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
educazione alimentare cuochi italianiongresso nazionale degli chef euro toques
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.