A- A+
Food
In Tv (e non solo) arriva l'altoatesino Stefano Cavada con Food(R)evolution

Dopo aver spopolato su You Tube e in televisione con SelfieFood, il food influencer altoatesino Stefano Cavada (nella foto), classe 1991, torna in Tv con Food(R)evolution, un nuovo programma realizzato da GiUMa Produzioni di Trento. Il nuovo format andrà in onda in quattro puntate su Rai Alto Adige RaiTre all’interno del rotocalco culturale Passpartù, a partire da domenica 21 aprile. Il programma vede Stefano, dopo l’esperienza di conduzione della prima edizione del programma Selfie Food andato in onda lo scorso anno su La7d, in veste di conduttore e di ritorno nella scuola alberghiera “Cesare Ritz” di Merano, dove anni prima aveva frequentato i corsi serali di cucina professionale. Alla ricerca di nuova ispirazione per reinventare alcuni piatti della tradizione altoatesina, Stefano troverà aiuto grazie alla direttrice Chicca Pascarella e agli chef insegnanti della scuola, Luigi Ottaiano e Salvatore Capasso, che formeranno due squadre di giovani eccellenze della scuola. I ragazzi, provenienti dalla seconda fino alla quinta classe (quindi dai 15 ai 18 anni), si troveranno ad affrontare una sfida in ogni puntata: un piatto della tradizione sudtirolese da reinventare con l'aggiunta di alcuni ingredienti della cucina mediterranea. Le due squadre avranno un tempo ristretto per studiare gli ingredienti della cucina sudtirolese e della cucina mediterranea e per ideare la loro ricetta. Al momento della presentazione il piatto realizzato verrà sottoposto ad una giuria capitanata da Stefano, dalla direttrice Pascarella e da Désirée Mair, un'esponente delle tradizioni sudtirolesi. Alla fine della puntata verrà proclamata una squadra vincitrice, il cui piatto avrà saputo stupire i giudici.

Protagonista del format sarà anche il territorio. Merano, con i suoi dintorni, ha infatti da tempo fatto della cucina un proprio vanto. Stefano, non solo andrà a caccia dei prodotti tipici altoatesini tra mercati contadini e botteghe del centro, ma farà anche visita a quattro dei migliori ristoranti  della zona per conoscere i loro chef stellati e rivisitare insieme a loro i piatti della tradizione. Gli chef ospiti saranno Manfred Kofler del Culinaria (Tirolo), Anna Matscher del Zum Löwen (Tesimo), Andrea Fenoglio        del Sissi (Merano) e Fabrizio Fontana del Castel Fragsburg* (Merano) [* lo era al momento della registrazione, attualmente è con Claudio Melis al In Viaggio].

Food(R)evolution -spiegano i produttori annunciando già una seconda serie a partire dal prossimo ottobre -sarà il primo programma cross mediale interamente dedicato al food dell'Alto Adige, avrà infatti, oltre al formato Tv  da quattro puntate di mezz'ora, anche una declinazione web e social. L'obiettivo  è quello di intercettare maggiormente il pubblico più giovane e smart, più incline all'uso di telefonini e computer che al telecomando della Tv”.

 

Commenti
    Tags:
    meranotrentonapoligrotta
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari 488 GT Modificata, nata per le competizioni

    Ferrari 488 GT Modificata, nata per le competizioni


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.