A- A+
Food
Inventi una ricetta e te la copiano? Ecco il sito per registrarla...

Di Eduardo Cagnazzi

Sei un professionista della cucina? O ti diletti senza esserlo? Se sei stanco di vedere le tue ricette rubate e copiate o anche imitate in giro sul web, adesso c’è  wysocialrecipe, il sito che mette un punto fermo sulla paternità delle creazioni. E’ sufficiente inserire i dati in modo semplice, caricarli e voilà, ecco certificata la paternità della ricetta. Il sistema di validazione Infocert consentirà di associare data e ora certe e legalmente valide della registrazione, conferendole caratteristica di originalità e priorità. 
L’apposizione al documento firmato digitalmente di una marca temporale Infocert del valore di 3,50 euro ne garantirà la validità nel tempo. Avvenuta la registrazione, sarà possibile consultare la ricetta, chiedere al suo autore informazioni e notizie di natura tecnica ed avviare finanche una sorta di dibattito via web sul piatto creato. 

In tutte le pagine del sito, inoltre, sarà possibile digitare i collegamenti per la condivisione automatica dei contenuti nei circuiti Facebook, Twitter, Linkedin e GooglePlus. In questo modo, tutti i visitatori del sito potranno condividere con un semplice click i contenuti nei propri social network. Mysocialrecipe è una creazione di una nutrizionista napoletana, Francesca Marino. “Il sito nasce per rispondere a questa esigenza: aiutare chi è davvero creativo in cucina e non vive copiando gli altri. E questo vale sia per preparare panini farciti, sushi, pizza o primi e secondi piatti”. La Marino è promotrice tra l’altro della raccolta di firme per la candidatura dell’arte dei pizzaioli napoletani a patrimonio immateriale dell’umanità (raccolte fino adesso oltre un milione e duecentomila firme in Italia e all’estero) e l’evento Pizza Unesco. In caso di esito positivo da parte dell’Unesco sarebbe il settimo tesoro italiano riconosciuto, nonché la prima tradizione iscritta concessa ad una produzione alimentare.

 

Tags:
sito registrazione ricettericette cucinaproprietà ricette cucina
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.