A- A+
Food
La Paella Valenciana diventa emoticon: ecco #PaellaEmoji

Da giugno la paella sarà su WhatsApp e Facebook: Unicode approva #PaellaEmoji

Il Comitato tecnico Unicode dà il via libera per l'icona gastronomica valenciana #PaellaEmoji che, dopo una dura selezione e grazie al supporto di una campagna popolare, sarà disponibile in tutto il mondo a partire da giugno 2016.
La paella, piatto per eccellenza della cucina valenciana nel mondo e pilastro fondamentale della cultura di Valencia, sarà la prima emoticon distintiva della Spagna. Dai prossimi aggiornamenti di iOS, Android o Facebook, infatti, tra le altre major, sarà inserita anche la paella. 
Questa iniziativa, che ha avuto il supporto commerciale di La Fallera, è riuscita a collocare la paella tra un gruppo selezionato di icone gastronomiche. Come piatto tipico di una nazione, l’icona della paella sarà inserita nella sezione dei piatti internazionali e condividerà lo spazio con icone di cibo come le già presenti taco, hot dog, pizza o sushi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
la paella diventa emoticonsimbolo cucina spagnolasocial network
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.