A- A+
Food
Pasta, allarme glifosato in quasi tutte le marche: ecco chi si salva
Donna mangia pasta

Allarme glifosato nella pasta, che cosa succede 

La pasta si sa è uno degli alimenti che non può mancare sulla tavola degli italiani. Che sia condita con un buon sugo al pomodoro, con il ragù fatto in casa, al pesto, o semplicemente con olio e grana, la pasta è uno degli alimenti "must have". Ma attenzione: negli utlimi è cresciuto l’allarme sula presenza o meno di pesticidi utilizzati in agricoltura e che rischiamo di assumere ogni giorno con gli alimenti che ne sono entrati a contatto.

Per questo, per tutelare la salute dei consumatori vengono effettuati ciclicamente dei controlli da parte delle autorità competenti e quindi le aziende cercano di rispettare al meglio tutte le normative e soprattutto i limiti massimi di legge. In questo caso, la rivista svizzera K-Tipp ha effettuato un test su ben 18 marchi diversi di pasta, che vengono commercializzati in Italia e anche in altri paesi europei.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
glisofatopasta




in evidenza
La rivoluzione di Spalletti: 4 cambi in formazione (e un dubbio...)

Italia-Croazia

La rivoluzione di Spalletti: 4 cambi in formazione (e un dubbio...)


in vetrina
Estate 2024, Fs rafforza i treni turistici: sulla linea tre nuove destinazioni

Estate 2024, Fs rafforza i treni turistici: sulla linea tre nuove destinazioni


motori
Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.