A- A+
Food
Sgombro in scatola fa davvero male? Ecco quale acquistare

Bisogna prestare attenzione poi alla qualità dello sgombro in scatola, perchè in giro ci sono alcune marchi che dentro la confezione mettono ritagli di pesce e oli vari che possono anche fare male. Per questo occorre leggere sempre l'etichetta che si trova sul prodotto dove sono indicati tutti gli ingredienti in modo da capire se dentro ci sono sostanze che possono far male alla nostra salute.

Leggi anche: Pasta, il must del Made in Italy. Ecco quali sono i tre marchi migliori

In particolare, non bisogna mai comprare la marca di sgombro in scatola che nell'etichetta non indica la zona di mare dove è stato pescato e le modalità con le quali è stato pescato. Fa male anche la marca di sgombro che fra gli ingredienti ha molti additivi. Tra gli additivi e i conservanti alimentari più pericolosi ci sono il nitrito di potassio (E249), il nitrato di sodio (E251), il nitrito di sodio (E250), il nitrato di potassio (E252). Questi additivi si trovano soprattutto nelle carni lavorate e in quella in scatola.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sgombro




in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti

Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti


motori
Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.