A- A+
Food
Supermercati, Carrefour piglia tutto: acquisite Cora e Match in Francia

Gdo, Carrefour si allarga: acquisite le insegne Cora e Match in Francia

Carrefour ha annunciato di aver concluso un accordo con il gruppo Louis Delhaize per l'acquisizione delle insegne Cora e Match in Francia, riaffermando così la sua posizione di leader nel mercato francese della distribuzione alimentare. 

Le insegne Cora e Match operano rispettivamente con 60 ipermercati e 115 supermercati, e impiegano circa 24.000 persone in Francia. Nel 2022 hanno totalizzato un giro d’affari netto di 5,2 miliardi di euro (4,3 miliardi di euro escludendo i carburanti) e un Ebitda (margine operativo lordo) di 189 milioni di euro. I punti vendita acquisiti presentano una forte complementarità geografica con Carrefour, con una quota di mercato particolarmente forte nella Francia orientale e settentrionale, dove Carrefour è meno presente. L'operazione comprende l'acquisizione degli immobili di 55 ipermercati e 77 supermercati. In questo modo, dunque, Carrefour si rafforza soprattutto nelle regioni del Grand Est e del Nord della Francia.

Leggi anche: Multicedi, si rinnova il cda della società leader della gdo in Campania

La transazione, che sarà finalizzata fra un anno, valorizza gli attivi sulla base del valore dell’azienda di 1,05 mld di euro. I benefici dell’acquisizione sono diversi: a cominciare dall’Ebitda su base annuale distribuita su tre anni, dopo la realizzazione effettiva della transazione. I costi dell’integrazione, ripartiti in due anni, assommano a 200 mio di euro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carrefourcorafranciagdomatch




in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini


motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.