A- A+
Green
Aerei elettrici, pronto al volo Alice:il primo velivolo commerciale a batteria

Aerei elettrici, in arrivo Alice: il velivolo alimentato a batteria sorvolerà i cieli americani entro il 2021

Sta per iniziare una nuova era, quella che unisce aviazione civile e propulsione elettrica. Alice: questo il nome del primo aereo alimentato da batterie al litio. Ma vediamo nel dettaglio le specifiche del nuovo gioiellino “elettrico” realizzato dalla startup israelo-americana Eviation. Il velivolo è in grado di trasportare ben nove passeggeri, oppure circa 1,2 tonnellate di merce, alla velocità di 400km/h con un’autonomia di oltre 800km.

Ma quando farà il suo debutto? Le previsioni puntano a vederlo nei cieli degli States entro il 2021, per poi entrare in servizio di linea a partire dall’anno prossimo in New England con il vettore regionale Cape Air, e nel 2024 come cargo con Dhl.

La società di Omer Bar-Yohay, Co-Founder e CEO di Eviation, non è la prima che tenta la strada degli “e-plane”, ma per ora è l’unica pronta a mettersi sul mercato con un velivolo commerciale pronto.

L’anno scorso Eviation ha spostato la sua base da Israele nell’area di Seattle, per sfruttare l’esperienza aerospaziale della regione che ospita Boeing e già nel 2019 aveva un portafoglio di oltre 150 ordini, ma dopo la batosta della pandemia, che ha colpito duramente i settori turismo e trasporti, non è chiaro quanti di questi ordini siano ancora operativi e confermati.

La startup, che aveva presentato la versione finale di Alice al Salone di Parigi nel 2019, ha visto i suoi piani di sviluppo tardare di un anno, appunto, a causa della pandemia di Covid-19, ma ora è pronta a far fronte alle prime commesse. Chi ha acquistato è sicuramente un committente audace, disposti a sperimentare una nuova tecnologia molto promettente, ma le cui basi economiche non sono ancora state provate sul campo.

Sebbene i primi successi di Alice siano indiscutibili, gli esperti sottolineano la presenza di un problema ancora, quasi, insormontabile: il peso. Infatti, generare l’elettricità necessaria per far volare un aereo di quelle dimensioni (e alimentarlo su quelle distanza) richiederebbe batterie così pesanti da non poter permettere al velivolo di alzarsi in volo. “La densità energetica del carburante è molto migliore della densità energetica delle batterie”, spiega Bar-Yohay.

Commenti
    Tags:
    aerei elettricielettricoeviationaerei eviation
    in evidenza
    La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

    Guarda la gallery

    La confessione di Francesca Neri
    "Sono una traditrice seriale"

    i più visti
    in vetrina
    Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

    Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.