A- A+
Green
Clima, allarme emissioni globali: oltre un terzo dai sistemi alimentari

Clima, allarme emissioni globali: oltre un terzo dai sistemi alimentari

Cambiamenti nella destinazione d'uso dei terreni, produzione agricola, imballaggio e gestione dei rifiuti. Sono questi gli aspetti presi in considerazione dal nuovo studio della Fao pubblicato sulla rivista Nature Food, per stabilire il livello di emissioni provenienti da tale attività. Dalla ricerca emerge che sono proprio i sistemi alimentari ad essere responsabili di oltre un terzo delle emissioni globali di gas serra. Il team di ricerca, guidato da Maurizio Crippa e Adrian Leip, ha rilevato che nell'anno 2015 il volume delle tonnellate di biossido di carbonio è stato di 18 miliardi. Una cifra equivalente al 34% delle emissioni totali. Una percentuale che sta progressivamente diminuendo rispetto al 44% del 1990, sebbene le emissioni generate dai sistemi alimentari abbiano continuato ad aumentare in termini assoluti.

In termini di contributo alle emissioni totali di gas serra, fa sapere il Sole 24 Ore, i sistemi alimentari dei paesi industrializzati sono genericamente stabili al 34%, mentre nei Paesi in via di sviluppo la percentuale è crollata dal 68% del 1990 al 39% del 2015, grazie al calo della deforestazione e all'aumento delle attività a valle come la lavorazione e la refrigerazione degli alimenti. Tra i principali emittori responsabili vi sono: Cina, Indonesia, Stati Uniti d'America, Brasile, Unione europea e India. Tra le attività che concorrono maggiormente alle emissioni complessive dei sistemi alimentari, circa per il 39%, vi sono la fase di produzione e l'uso di fertilizzanti. A seguire l'uso del suolo e i fattori correlati (38%), con la distribuzione che si colloca al 29%. Lo studio, condotto da Francesco Tubiello, statistico principale ed esperto in cambiamenti climatici presso l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao), in collaborazione con ricercatori del Centro comune di ricerca della Commissione europea con sede a Ispra, Italia, è un patrimonio di dati in vista del vertice sui sistemi alimentari previsto per il 2021. 

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    clima emissioni sistemi alimentariemissioni sistemi alimentariemissioni clima cambiamento climatico
    in evidenza
    Gravidanza e bacio a Rosolino Fede Pellegrini, la verità

    La Divina vuota il sacco

    Gravidanza e bacio a Rosolino
    Fede Pellegrini, la verità

    i più visti
    in vetrina
    E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche

    E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace

    Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.