A- A+
Green
Clima, in migliaia in marcia nel mondo contro i gas serra

Decine di migliaia di ambientalisti hanno marciato domenica in centinaia di citta' in tutto il mondo in difesa del clima. La manifestazione piu' grande a New York dove hanno partecipato anche star come Leonardo Di Caprio, l'ex vicepresidente Al Gore, il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon e il sindaco Bill de Blasio.

Battezzata la "People's Climate March" la manifestazione si è svolta alla vigilia dell'apertura dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

A Parigi quasi 5.000 partecipanti, molti in bicicletta, mentre a Bordeaux, nel sud della Francia, almeno 700. A Madrid in centinaia sono riuniti davanti al ministero dell'Ambiente.

Anche nell'emisfero meridionale si protesta: a Cairns in Australia, dove si era in corso l'incontro tra i ministri delle Finanza del G20, oltre 100 persone hanno manifestando. Altrettanti anche a Sydney e a New Delhi in India.

Solo a New York, secondo gli organizzatori, 310mila persone hanno partecipato alla manifestazione contro il riscaldamento globale, partita da Central Park.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
climamarciaambientegreenpeace
in evidenza
SEA, a Linate la mostra “I disegni dei bambini di Terezín”

Scatti d'Affari

SEA, a Linate la mostra “I disegni dei bambini di Terezín”

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.