A- A+
Green
Cop26, Toyota: "Il mondo non è pronto ai veicoli green" e non firma l'accordo

Cop26, Toyota non sottoscrive l'accordo sui veicoli a zero emissioni: mancano anche Stellantis, Volkswagen e...l'Italia

Toyota non ha firmato l’accordo per produrre esclusivamente veicoli "green" entro il 2040. Gran parte del mondo non è pronta per i veicoli a emissioni zero, motivo per cui Toyota Motor Corp questa settimana non ha firmato un impegno per eliminare gradualmente le auto a combustibili fossili entro il 2040, ha dichiarato Toyota stessa. Sei importanti case automobilistiche, tra cui General Motors, Ford, Volvo Cars e Daimler AG Mercedes-Benz, hanno firmato la Dichiarazione di Glasgow su auto e furgoni a emissioni zero, come ha fatto un certo numero di Paesi.

Ma non solo Toyota: anche BMW, Nissan, Hyundai, Honda Volkswagen non hanno firmato, così come i mercati automobilistici cruciali di Stati Uniti, Cina e Germania. Un portavoce di Toyota ha detto alla Reuters che, dove esistono l’energia e l’infrastruttura di ricarica, l’economia e la disponibilità del cliente, “siamo pronti ad accelerare e a spingere con veicoli green appropriati. Tuttavia, in molte aree del mondo come Asia, Africa e Medio Oriente, non è stato ancora stabilito un ambiente adatto a promuovere il trasporto a zero emissioni. Pensiamo che ci vorrà più tempo per fare progressi; quindi, è difficile per noi impegnarci nella dichiarazione congiunta in questa fase”.

Tra l’altro, non sono state solo le case automobilistiche a non firmare. L’accordo è stato sottoscritto da 26 nazioni, tra cui Regno Unito, Canada, Austria, Paesi scandinavi e baltici, Polonia, Slovenia, Croazia, Cambogia, Israele, Nuova Zelanda, Cile. Brilla l’assenza dell’Italia, uno dei mercati più importanti a livello mondiale, ma anche quella di Stati Uniti, Germania, Francia, Russia, Cina e resto dell’Asia.

Per il nostro Paese, però, hanno aderito in maniera autonoma le città di Bologna, Firenze e Roma, mentre per gli Stati Uniti città come Atlanta, New York, Dallas, Los Angeles, San Francisco, Seattle e Stati come la California e Washington.

Commenti
    Tags:
    cop26cop26 toyotatoyota cop26toyota veicoli green
    in evidenza
    Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

    Foto da... ko tecnico!

    Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

    
    in vetrina
    ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

    ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


    motori
    FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

    FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.