A- A+
Green
H&M, operazione sostenibilità: abiti in affitto. A Stoccolma contro lo spreco
Foto: H&M

H&M, operazione sostenibilità': basta spreco e abiti in affitto

H&M, il colosso svedese della moda a basso prezzo, si veste di sostenibilità. Per rilanciare la sua immagine e respingere le accuse di inquinamento e di spreco, il marchio ha lanciato una nuova operazione (per ora limitata ad un solo negozio nel centro di Stoccolma): gli abiti non saranno solo in vendita ma anche in affitto, in modo da poter essere indossati piu' e piu' volte, senza incorrere nel rischio 'usa e getta'. Il noleggio ha la durata di una settimana e il costo e' di 37 dollari a pezzo.

Per ora e' limitato ad una collezione di 50 capi offerti ai clienti del programma di fidelizzazione. H&M valutera' l'andamento dell'operazione per tre mesi e decidera' in seguito se espandere o meno la sperimentazione. Tra i grandi marchi internazionali del retail, Banana Republic e Urban Outfitters hanno gia' lanciato l'opzione affitto, mentre si moltiplicano i marchi online che offrono la stessa possibilita'.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    h&moperazione sostenibilità'h&m stoccolmah&m greenh&m abiti in affitto
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.