A- A+
Green
Kering punta sul mercato second hand: acquistato il 5% di Vestiaire Collective
(fonte Lapresse)

Kering punta sul mercato second hand: acquistato il 5% di Vestiaire Collective

Il gruppo francese del lusso Kering punta al mercato second hand ed investe, insieme alla società statunitense d’investimento Tiger Global Management, nella prima piattaforma del lusso di seconda mano "Vestiaire Collective". L'acquisizione comprende il 5% della quota e una presenza nel consiglio di amministrazione della società. L'annuncio avviene dopo un anno di boom per la piattaforma Vestiaire Collective. Nel 2020 il volume delle transazioni è infatti cresciuto del 100%, confermandosi come  "un’azienda ben posizionata e vincente per un nuovo ciclo di investimenti". Ma in realtà il periodo pandemico è stato solo un banco di prova importante, che ha confermato il trend positivo del settore second hand, in crescita da almeno tre anni. Secondo le stime riportate da Kering, il business crescerà ancora. Da qui a due anni si prevede infatti un aumento dei capi di seconda mano dal 21% al 27%, con un giro d'affari di oltre 60 miliardi di euro entro il 2025. 

L'investimento di Kering segna così un passo importante, che incoraggia anche altri marchi di lusso verso nuovi modelli di business innovativi e sostenibili. François-Henri Pinault, presidente e amministratore di Kering, dichiara: “Il lusso second-hand è ormai una realtà con radici consolidate, specialmente tra i consumatori più giovani. Anziché ignorare il fenomeno, vogliamo cogliere questa opportunità per aumentare il valore che offriamo ai nostri clienti e indirizzare il futuro del nostro settore verso pratiche più innovative e sostenibili. Sono scelte che si sposano naturalmente con il nostro spirito imprenditoriale, la nostra strategia di sostenibilità pionieristica e la visione moderna che abbiamo del settore del lusso.” Anche Maximilian Bittner, amministratore delegato di  Vestiaire Collective, sottolinea che "il contribuito di Kering e a Tiger Global Management sarà fondamentale per portare a termine la nostra missione: dare al mondo della moda un’impronta più sostenibile, ampliando la nostra comunità globale.” Kering and Vestiaire Collective condividono infatti la stessa visione riguardo la costruzione di un settore moda più sostenibile. 

Commenti
    Tags:
    kering usato mercato vestiario collettivekering mercato usatokering mercato usato second hand
    in evidenza
    Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

    La riconciliazione

    Fedez e J-Ax, pace fatta
    "Un regalo per Milano e..."

    i più visti
    in vetrina
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


    casa, immobiliare
    motori
    Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

    Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.