A- A+
Green
Lussemburgo, bus gratis per tutti, è il 1º primo Paese al mondo

Il Lussemburgo ha reso il trasporto pubblico gratuito per tutti (anche per i non residenti)

Importante e audace svolta ecologista per il Lussemburgo che rendera gratuito per tutti il trasporto pubblico. L'inziativa è stata promossa da François Bausch, leader dei Verdi nella camera lussemburghese. Il Lussemburgo sarà il  primo paese al mondo a effettuare questa importante manovra ecologica.

La misura è scattata oggi, con un giorno d'anticipo rispetto alla data fissata del primo marzo, per consentire a tutti di utilizzare senza alcuna spesa autobus, tram e treni per partecipare ai festeggiamenti organizzati per dare il benvenuto a questo provvedimento che non ha precedenti, almeno per quanto riguarda la sua introduzione a livello nazionale, a renderlo noto è l'agenzia Ansa.

La decisione è stata presa anche per lanciare un messaggio alla popolazione e ai Paesi vicini sulla volontà di combattere i cambiamenti climatici.

Il governo ha pubblicizzato l'iniziativa come "un'importante misura sociale" poiché in ogni caso consentirà al 40% delle famiglie che già utilizzano i mezzi pubblici di risparmiare circa 100 euro l'anno, come afferma l'agenzia Ansa. La gratuità dei trasporti pubblici è garantita sia ai lussemburghesi che ai non residenti e appositi accordi sono stati stipulati con le società ferroviarie dei Paesi confinanti per 'scontare' le tariffe dei biglietti che comprendono tratte in territorio lussemburghese.

L'unica eccezione, la prima classe in treno. 

Commenti
    Tags:
    lussemburgobus gratis per tuttiè il 1º primo paese al mondo
    in evidenza
    Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    Disastro Juventus

    Peggior partenza dal 1961-62
    Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.