A- A+
Green
Prysmian, finalizzato il contratto da 200 mln per parco eolico offshore
Una veduta del parco eolico Enel Cristalandia in Brasile da 90 MW, situato nello stato di Bahia, inaugurato nel 2017 e in grado di produrre circa 350 GWh all’anno

Prysmian, finalizzato il contratto da 200 mln con RWE 

Prysmian ha perfezionato il contratto con Rwe Renewables, uno dei più grandi sviluppatori di parchi eolici offshore al mondo, per la realizzazione di un sistema in cavo ad alta tensione sottomarino e terrestre 'chiavi in mano' del valore di oltre 200 milioni di euro per il parco eolico offshore Sofia di 1.4 gigawatt.

Il gruppo aveva già annunciato un accordo come 'preferred bidder' a novembre 2020. “Si tratta di un progetto prestigioso per Prysmian Group, e siamo lieti di essere stati selezionati da Rwe per fornire la nostra innovativa tecnologia in cavo per la trasmissione di energia rinnovabile dal parco eolico offshore Sofia in quantità tale da soddisfare le richieste annuali di 1,2 milioni di famiglie inglesi” ha commentato Alberto Boffelli, Coo Project BU della società.

Prysmian sarà responsabile per la progettazione, fornitura, installazione e collaudo di un sistema simmetrico in cavo unipolare ad alta tensione in corrente continua che collegherà la sottostazione offshore alla stazione di conversione sulla terraferma a Teesside. Il progetto prevede oltre 440 km di cavi sottomarini da ±320 kV con isolamento in Xlpe e 15 km di cavi terrestri da ±320 kV con isolamento P-Laser. Le operazioni di installazione offshore saranno effettuate con la Leonardo da Vinci, la nuova nave posacavi all’avanguardia di Prysmian. Il collaudo del progetto è previsto verso la fine del 2026.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    prysmian parco eolico offshoreprysmian parco eolico contratto
    in evidenza
    Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

    L'inverno è lontano

    Ognissanti, caldo quasi estivo
    Alta pressione da Nord a Sud

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

    Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.