A- A+
Green
Riciclo carta e cartone: Italia avanti di 10 anni sugli obbiettivi UE
fonte Pixabay

Nel 2020 in Italia, il tasso di riciclo degli imballaggi in carta e cartone ha superato l’87%, anticipando e superando di 10 anni gli obiettivi dell’Unione Europea fissati all’85% entro il 2030. Un traguardo, questo, frutto dell’impegno e del lavoro di Comieco e dell’intera filiera cartaria, che attesta come il Belpaese sia un modello di eccellenza in Europa per il riciclo di carta e cartone.

É quanto emerge dal Piano Specifico di Prevenzione approvato dall’Assemblea Ordinaria e Straordinaria dei Consorziati di Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, svolta oggi, che ha approvato anche il Bilancio consortile 2020 e ha nominato i nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione, che saranno in carica per il prossimo triennio.

Il nuovo CDA, ringraziando per l’attività svolta il Presidente uscente Amelio Cecchini e il Vice Presidente uscente Michele Bianchi, ha eletto come presidente Alberto Marchi.

Commenti
    Tags:
    ricicloriciclo carta e cartoneunione europeadecreto rifiuti
    in evidenza
    Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

    Wanda Nara.... che foto

    Heidi Klum reggiseno via in barca
    Diletta Leotta da sogno in vacanza

    i più visti
    in vetrina
    Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

    Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia


    casa, immobiliare
    motori
    Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

    Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.