A- A+
Green
Riscaldamento globale, peggio del previsto

Scienziati catastrofisti? Macché. Finora le previsioni sul riscaldamento globale sono state fin troppo ottimistiche. Lo rivela uno studio dell'australiana New South Wales University pubblicato dalla rivista scientifica "Nature" secondo cui la temperatura del Pianeta sta aumentando più rapidamente di quanto stimato.

Le previsioni precedenti infatti si basavano su modelli troppo ottimistci che sovrastimavano gli effetti della nuvolosità sul clima.

Come riporta il quotidiano britannico The Daily Telegraph, uno degli effetti dei cambiamenti climatici è infatti quello di ridurre la copertura delle nuvole e quindi gli effetti di raffreddamento associati.

Il 2013 è stato il quarto anno più caldo da oltre un secolo a questa parte, ma il più caldo in assoluto per un anno in cui non si è verificato il fenomeno del "Niño".

Tags:
riscaldamento globaleclimainquinamento
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

Al Lingotto apre  “FIATCafé500”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.