A- A+
Lavoro
Apprendistato più conveniente nel 2016
logo fondazione studi
 

Due punti in più per il contratto di apprendistato, che nel 2016 risulta ancor più conveniente del contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti. Se per quest'ultimo, infatti, è stato ridotto l'esonero contributivo, per le tre tipologie contrattuali che interessano la disciplina dell'apprendistato, gli sgravi contributivi sono confermati al 100% per le imprese fino a 9 dipendenti, mentre per quelle con almeno 10 dipendenti la contribuzione è al 10%. Per l'apprendistato di I livello è stato, poi, confermato, fino al 31 dicembre 2016, l'esonero dal contributo sul licenziamento e dal contributo per il finanziamento della Naspi e del fondo per la formazione professionale, così come la riduzione dal 10% al 5% dell'aliquota contributiva a carico datore di lavoro.

Per l'apprendistato duale, il contratto che combina formazione e lavoro, viene invece previsto l'esonero retributivo per le ore di formazione da svolgersi all'esterno e una retribuzione pari al 10% di quella che sarebbe dovuta per le ore di formazione a carico del datore di lavoro. Con questi benefici il costo dell'apprendistato duale può ridursi fino al 60% rispetto a quello dei contratti a tempo indeterminato.

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Il Centro Logistico di Mercedes Italia festeggia i suoi primi 40 anni

Il Centro Logistico di Mercedes Italia festeggia i suoi primi 40 anni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.